Home » Brevi di cronaca » Sanzioni per cibi avariati e musica alta
POLIZIA MUNICIPALE: CONTROLLI IN VIA DRONERO E IN VIA SAN DOMENICO

Sanzioni per cibi avariati e musica alta

di ilTorinese pubblicato giovedì 6 giugno 2019

In esecuzione a quanto disposto con decreto dall’Autorità Giudiziaria, Agenti del Reparto Polizia Commerciale della Polizia Municipale hanno posto in sequestro giudiziario preventivo i locali di un circolo privato di via Dronero.I residenti, da tempo, lamentavano il continuo disturbo prodotto dalle serate musicali organizzate all’interno dell’attività, la cui titolare, cittadina sudamericana, risulta già denunciata per violazione all’art. 659 Codice Penale, più volte contravvenuta per esercizio abusivo e alla quale era già stato sequestrato l’impianto Hi-Fi; malgrado ciò, questa non aveva cessato di organizzare serate di trattenimento musicale. All’ingresso del locale sono stati apposti i sigilli.Sempre gli agenti del Reparto di Polizia Commerciale della Polizia Municipale hanno effettuato un controllo presso un’attività artigianale di via San Domenico nei pressi di via Sant’Agostino, a seguito della segnalazione di un cittadino che aveva riferito di locali in condizioni igienico sanitarie precarie. Il titolare, cittadino di nazionalità indiana, è stato denunciato poiché, dall’ispezione del congelatore a pozzetto le cui pareti erano ricoperte da uno spesso strato di ghiaccio ad indicarne funzionamento e manutenzione non corretti, gli Agenti hanno riscontrato la presenza di alimenti di vario genere (burro, frutti di mare, calamari, crocchette di patate…) in cattivo stato di conservazione e destinati al consumo e congelati arbitrariamente senza utilizzo di abbattitore di temperatura, non presente all’interno dell’attività.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE