Home » LIFESTYLE » Walter Dang, nuova collezione stile Jackie
Per celebrare una donna dallo stile contemporaneo sempre attuale

Walter Dang, nuova collezione stile Jackie

di ilTorinese pubblicato venerdì 17 febbraio 2017

La presentazione degli abiti freschi e colorati primavera estate in occasione della premiere del film  al cinema Ambrosio giovedì 23 febbraio

jackie 3 dang

 Jackie Kennedy è stata indubbiamente una delle più grandi icone di stile non soltanto del Novecento, ma di tutti i tempi. Giovedi 23 febbraio prossimo lo stilista Walter Dang e il Cinema Ambrosio presenteranno “Jackie icona di stile”. Alle 19.30 Walter Dang sarà, infatti, protagonista di una performance di moda, con alcune modelle vestite con gli abiti dell’ultima collezione primavera estate 2017, che sfileranno nella storica hall del cinema, per celebrare l’intramontabile stile di Jacqueline Kennedy, una delle donne più eleganti del Novecento. L’occasione è data dalla premier di “Jackie”, alle 20.30, film biografico di Pablo Larrain, protagonista l’attrice Nathalie Portman, incentrato proprio sulla vita dell’ex First Lady e candidato agli Oscar per i migliori costumi, migliore attrice protagonista e migliore colonna sonora. Walter Dang celebra, con Jacqueline Kennedy come esempio di eleganza, il suo look fresco e colorato, segno di una donna dallo stile contemporaneo sempre attuale, che non ha paura di imporre il proprio modo di essere.

dang 2

Ci sono abiti di Jackie Kennedy che sono passati alla storia, come il celebre tailleur rosa Chanel, che la moglie dell’allora presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy indossava a Dallas, il 22 novembre del 1963, giorno dell’assassinio del marito. Divenne il “capo più leggendario della storia americana”, era accompagnato da un carattestico cappellino a tamburello dello stesso colore rosa dell’abito. Lo stile di Jacqueline è un “effortless style”, essere chic senza sforzi, la definizione che meglio lo rappresenta. Jackie Kennedy amava indossare spesso completi di un unico colore, anche il bianco totale, nei suoi mitici abiti bon ton, con cappotto e borsa in tinta, con scarpe basse molto chic. Spesso lei sapeva osare con dettagli importanti come cinture etniche o facendosi tentare dallo stile hippy chic degli anni Settanta, impreziosito di dettagli quali l’intramontabile filo di perle e gli orecchini pendenti.

dang

Amava anche le stampe geometriche e un accessorio che contraddistingueva il suo stile era il celebre occhiale rotondo, che ancora oggi le griffe di occhiali di moda continuano a proporre.L’evento sarà accompagnato da un concerto Live del quartetto di Valerio Signetto al sax, Fabio Gorlier al piano, Marco Breglia alla batteria, Alessandro Maiorino al contrabbasso e con la partecipazione speciale della voce di Elisabetta Coraini.

 

Mara Martellotta

Walter Dang, Palazzo Priotti, Corso Vittorio Emanuele II 52 A