Home » Brevi di cronaca » Volontaria di 25 anni uccisa a coltellate
PER FUTILI MOTIVI

Volontaria di 25 anni uccisa a coltellate

di ilTorinese pubblicato lunedì 23 gennaio 2017

polizia e carabinieriCRONACHE ITALIANE

Dalla Lombardia

E’ un marocchino, immigrato regolare in Italia e affetto da problemi psichiatrici, l’uomo che avrebbe ucciso per futili motivi  ad Iseo, in provincia di Brescia, a coltellate,  una giovane volontaria di 25 anni. Il delitto è avvenuto all’interno della struttura protetta Cascina Clarabella, dove la ragazza lavorava e dove l’uomo è in cura. Le indagini sono svolte dai carabinieri.