Home » LIFESTYLE » Visioni e inalazioni eno-culinarie
DOPPIO SENSO

Visioni e inalazioni eno-culinarie

di ilTorinese pubblicato lunedì 4 giugno 2018

MIAAO – via Maria Vittoria 5, Torino Inaugurazione 8 giugno 2018, ore 18

Organizzata dal MÚSES, Accademia Europea delle Essenze, la mostra rientra nel calendario di eventi culturali Bocuse d’Or Europe OFF 2018 che si svolgeranno a Torino dall’8 al 16 giugno, per festeggiare il prestigioso concorso di alta cucina Bocuse d’Or Europe, per la prima volta in Italia (Torino l’11 e 12 giugno). La mostra sarà allestita in due sedi: a Torino, dal 8 al 17 giugno, nella Galleria Sottana del MIAAO sita nel complesso monumentale di San Filippo Neri; e dal 21 giugno al 30 settembre 2018 al MÚSES, nel Palazzo Taffini d’Acceglio di Savigliano. Una rassegna originale divisa in due sezioni. Una con opere di sei noti artieri subalpini -artisti, illustratori, designer- che si sono già segnalati per interessi ed elaborati, sovente spregiudicati, connessi all’ enogastronomia e alla profumeria, a gusti e disgusti, olezzi e afrori. L’altra sezione è quella delle “inalazioni”: una serie di “olfattori”, preziosi contenitori in vetro foggiati a Murano, conterranno differenti profumi gourmand, cioè composti con essenze “appetitose”, maschili e femminili, a volte sorprendenti e bizzarri, selezionati a livello mondiale. I visitatori, guidati dal personale del MÚSES, potranno così provare diverse intense esperienze olfattive, tra le quali alcune veramente “sensuali”.