Home » CULTURA E SPETTACOLI » La Via Lattea punta sugli stranieri
ALPI TORINESI

La Via Lattea punta sugli stranieri

di ilTorinese pubblicato mercoledì 26 novembre 2014

sestriere2L’estate scorsa ha creato 10 chilometri di nuove piste e due impianti di risalita

 

La Sestrieres spa, che gestisce le piste sciistiche della Via Lattea, porta al territorio ricadute per 350 milioni.Diventata famosa nel mondo grazie alle olimpiadi invernali del 2006, la Via Lattea, il comprensorio sciistico alpino ha deciso di puntare sullo sci itinerante e sui turisti e sportivi stranieri. L’estate scorsa ha creato 10 chilometri di nuove piste e due impianti di risalita, per fare dei suoi oltre 400 chilometri di discese fra Italia e Francia una realtà alla portata di tutti, a partire dagli stranieri.