Home » Brevi di cronaca » Ventenne aggredita e violentata in strada all’uscita di un locale a Torino
Alcuni episodi non sono stati denunciati per vergogna da parte delle stesse vittime.

Ventenne aggredita e violentata in strada all’uscita di un locale a Torino

di ilTorinese pubblicato sabato 13 ottobre 2018

Una ventenne è stata  aggredita e violentata in strada. La ragazza, originaria dell’Ecuador, rientrava a casa a piedi dopo aver passato la notte in un locale a Torino. L’aggressore sarebbe A.L., italiano di 30 anni, di Moncalieri. Arrestato dai carabinieri, è sospettato di aver commesso altre aggressioni. I militari dell’Arma ritengono che l’uomo abbia in diverse occasioni atteso vicino ai locali della movida torinese, scegliendo le sue possibili vittime tra le giovani donne che uscivano da sole. Le seguiva e le aggrediva alle spalle. Alcuni episodi non sono stati denunciati per vergogna da parte delle stesse vittime.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE