Home » prima pagina » VENARIA SI PREPARA AL VERTICE EUROPEO: “UNA CITTÀ APERTA ACCOGLIE I LAVORI DEL MEETING”
Il Comune: "faremo conoscere una città che offre un Borgo Antico con tantissimi locali i quali saranno lieti di accogliere i delegati e i partecipanti"

VENARIA SI PREPARA AL VERTICE EUROPEO: “UNA CITTÀ APERTA ACCOGLIE I LAVORI DEL MEETING”

di ilTorinese pubblicato giovedì 21 settembre 2017

Le polemiche sulla sicurezza e i possibili disagi ai cittadini di Torino, in vista dell’imminente G7 del Lavoro e dell’Economia, sembrano non toccare la vera sede che ospiterà il vertice: la città di Venaria. Il Comune  a guida pentastellata informa in una nota:  “Durante questo evento faremo conoscere mettendoli in mostra i valori della nostra città, che offre un Borgo Antico con tantissimi locali i quali saranno lieti di accogliere i delegati e i partecipanti a vario titolo, all’importante summit internazionale”. Una città aperta a tutti, quella che il Comune vuole proporre a ministri e visitatori, protetta dalle azioni legate alla sicurezza, per tutti i cittadini, e messa in campo dalle Forze dell’Ordine coinvolte, sotto la regia della Questura e della Prefettura di Torino, per tutta la durata del meeting. Venaria Reale è pronta ad offrire, afferma il Comune “anche attraverso la conoscenza della cucina italiana e i brand che ci contraddistinguono nel mondo, la propria cultura e il bagaglio inestimabile del Made in Italy.  Negozi  e mercati aperti, scuole attive, servizi sanitari e amministrativi a pieno regime, in un’ottica di normalità quotidiana”.

Proprio in quest’ottica, e per garantire il normale svolgimento delle attività, si rendono necessari i seguenti accorgimenti sulla VIABILITÀ: DAL GIORNO 23/9 AL GIORNO 30/9/2017
VIALE CARLO EMANUELE II / PONTE DI CASTELLAMONTE / VIA AMEDEO DI CASTELLAMONTE:

–      Sarà vietata la sosta a TUTTI i veicoli.
–      Sarà consentito il transito veicolare, per il solo accesso alle abitazioni, ai residenti di Viale Carlo Emanuele II, di Via Amedeo di Castellamonte, oltre che ai lavoratori delle imprese presenti sul Viale Carlo Emanuele II, per il raggiungimento del posto di lavoro. Per l’accesso sia dei residenti sia dei lavoratori, saranno forniti appositi PASS. Per i soli residenti, il PASS verrà fornito dalla Polizia Municipale di Venaria Reale.

–      Sarà vietato il passaggio a TUTTI  i pedoni lungo le vie su descritte (ad eccezione dei residenti, nel percorso autorizzato per consentire il raggiungimento dell’abitazione, dal ponte Castellamonte).

PIAZZA DELLA REPUBBLICA:
–       Sarà vietata la sosta a TUTTI  i veicoli.
–       Sarà vietato il transito a TUTTI  i veicoli.
–       Sarà vietato il passaggio a TUTTI  i pedoni.

VIA DON SAPINO (da Via N. Sauro), VIA PRATI, VIA MONTELLO (da Via N. Sauro), VIA MASCIA QUIRINO, VIA XX SETTEMBRE, VIA LAMARMORA:
–      Sarà vietata la sosta a TUTTI  i veicoli.

VIA MENSA (dalla Via XX Settembre a Piazza della Repubblica):
–      Sarà vietata la sosta a TUTTI  i veicoli.
–      Sarà consentito il transito veicolare per il solo accesso alle abitazioni, limitatamente ai residenti muniti di apposito PASS.


Il PASS verrà fornito dalla Polizia Municipale di Venaria Reale.

Informazioni e ritiro PASS: Polizia Municipale, Via Sciesa 58, telefono 0114593437

Venerdì 22/09/2017 ore 7 – 20
Sabato 23/09/2017 ore 7 – 20
Lunedì 25/09/2017 ore 7 – 20

www.comune.venariareale.to.it