Home » Brevi di cronaca » Vandalizzata la targa di Madre Teresa
Anarchici in Borgo Aurora

Vandalizzata la targa di Madre Teresa

di ilTorinese pubblicato mercoledì 20 febbraio 2019
FDI: “LO STATO RIPRENDA CONTROLLO DEL QUARTIERE! MANO LIBERA ALLE FORZE DELL’ORDINE E RIUTILIZZO PUBBLICO IMMEDIATO DI EX CENTRO SOCIALE”
“Addirittura la targa dedicata a Madre Teresa di Calcutta distrutta e vandalizzata, ecco cosa lascia sul campo l’ennesima manifestazione anarchica in Borgo Aurora a Torino, dopo che gli antagonisti sgomberati dall’asilo ex occupato hanno chiamato a raccolta compagni da tutta Italia in mobilitazione permanente a devastare tutti giorni il quartiere: un sacrilegio vergognoso che offende tutta Torino. E giovedì si ripete con un nuovo corteo con la certezza di nuove azioni teppistiche” segnalano gli esponenti torinesi di Fratelli d’Italia Maurizio Marrone (dirigente nazionale FDI), Patrizia Alessi (Capogruppo FDI in Circoscrizione 7) e Augusta Montaruli (parlamentare FDI), che attaccano “Lo Stato deve riprendere immediatamente il controllo del quartiere, con risposte adeguate alle provocazioni anarchiche: chiederemo con una interrogazione parlamentare al Viminale dia carta bianca alle Forze dell’Ordine che contrastano le manifestazioni violente di queste poche decine di esagitati professionisti della violenza politica, ma soprattutto l’Amministrazione comunale Appendino disponga il riutilizzo pubblico immediato dell’ex asilo recentemente sgomberato oppure gli anarchici non smetteranno di mettere a ferro e fuoco la zona circostante nel tentativo di rioccuparlo … la responsabilità amministrativa di quanto sta accadendo è sua”.
Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE