Home » POLITICA » VACCINI, TRONZANO (FI): “RINVIO OBBLIGO VACCINALE E’ UN ERRORE. LA REGIONE PREDISPONGA UNA PROPRIA LEGGE”
"Siamo disponibili a confrontarci con i colleghi delle altre forze politiche per giungere a una legge formulata dal Consiglio o dalla Giunta"

VACCINI, TRONZANO (FI): “RINVIO OBBLIGO VACCINALE E’ UN ERRORE. LA REGIONE PREDISPONGA UNA PROPRIA LEGGE”

di ilTorinese pubblicato domenica 5 agosto 2018
“Sulla questione vaccini condivido la posizione dell’assessore regionale alla Sanità. Credo sia opportuno giungere a una legge regionale ad hoc, perchè la competenza sulla Sanità è delle Regioni. Il governo, in una materia così delicata, che riguarda la salute dei bambini, non può escludere il coinvolgimento delle amministrazioni regionali”.
E’ il parere del vicecapogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale del Piemonte, Andrea Tronzano, che aggiunge:
“Siamo disponibili a confrontarci con i colleghi delle altre forze politiche per giungere a una legge formulata dal Consiglio, oppure a sostenere una proposta condivisa che arrivi dalla Giunta. Su temi di questo genere la contrapposizione ideologica non deve prevalere”
“Le spiegazioni della Ministro non sono convincenti perche provengono da una forza politica che non crede nei vaccini. Pertanto il rinvio dell’obbligo vaccinale per accedere alla scuola dell’infanzia e ai nidi è secondo me un grave errore da parte del governo – conclude Tronzano – ed è quanto mai opportuno che le Regioni facciano sentire la propria voce intervenendo anche in ambito legislativo”
Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE