Home » Dall Italia e dal Mondo » Ucciso a colpi di spranga: l’assassino è un vicino di casa
CRONACHE ITALIANE

Ucciso a colpi di spranga: l’assassino è un vicino di casa

di ilTorinese pubblicato giovedì 18 ottobre 2018

DAL PIEMONTE L’assassino è un vicino di casa. E’ stato lui a uccidere Dino Baglioni, il 90enne di Pralungo (Biella) trovato nella sua casa una settimana fa con il cranio fratturato. Lorenzo Osella,  di 34 anni, che abita poche porte a fianco, è stato arrestato ieri e avrebbe  già confessato dicendo  di avere usato come arma una spranga trovata vicino a torrente. E’ probabile che  la vittima l’abbia  sorpreso mentre stava frugando in casa per rubare. La vittima è stata trovata nel letto dove sarebbe stato portato per simulare una morte naturale.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE