Home » Dall Italia e dal Mondo » Uccide la moglie strangolandola e si toglie la vita gettandosi nel vuoto
CRONACHE ITALIANE

Uccide la moglie strangolandola e si toglie la vita gettandosi nel vuoto

di ilTorinese pubblicato sabato 7 luglio 2018

DALLA SARDEGNA – Sarebbero stati dissidi tra coniugi alla base dell’omicidio suicidio. Un uomo ha ucciso la moglie e poi si è tolto la vita a Senorbì, nel Sud  della Sardegna, a 40 chilometri da Cagliari. La vittima è Paola Sechi, 51 anni casalinga che sarebbe stata strangolata dal marito Carlo Cincidda, di 62 anni, ex lavoratore della locale cantina sociale, che è stato  trovato cadavere, dopo essersi lanciato nel vuoto, proprio vicino alla stessa cantina.I carabinieri stanno svolgendo le indagini.

 

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE