Home » Brevi di cronaca » Ubriaco tampona auto, gravissimo bimbo di 7 mesi
SULLA TANGENZIALE

Ubriaco tampona auto, gravissimo bimbo di 7 mesi

di ilTorinese pubblicato domenica 29 maggio 2016

soccorsi ambulanzaE’ in condizioni disperate il bimbo di 7 mesi è ricoverato all’ospedale Regina Margherita di Torino per le gravissime ferite riportate sull’auto guidata dal nonno. La vettura è stata  tamponata da un automobilista ubriaco, nella notte sulla tangenziale torinese. Il bambino era in braccio alla nonna su una Fiat Punto guidata dal marito di 55 anni, quando l’auto è stata investita da una Opel Astra  alla cui guida c’era  un moldavo di 31 anni. I nonni hanno subito ferite non gravi e sono stati trasportati al Cto.  La moglie del giovane ubriaco, una moldava di 29 anni, incinta, è stata portata all’ospedale di Rivoli in condizioni non gravi. Il marito era in evidente stato di ubriachezza ma si è rifiutato di sottoporsi all’all’etilometro: in base la nuova legge sull’omicidio stradale, la polizia  ne ha ordinato l’accompagnamento coatto all’ospedale di Rivoli, dove è stato sottoposto a prelievo di sangue e dove è stato denunciato per lesioni colpose gravissime e per rifiuto ai controlli.