Home » vetrina2 » TURIN CH’A BOGIA, UN VIAGGIO SUGGESTIVO
AUTOCROCETTA PER L’ARTE

TURIN CH’A BOGIA, UN VIAGGIO SUGGESTIVO

di ilTorinese pubblicato martedì 2 maggio 2017

Mostra di Marionette sulla storia del trasporto dal dromedario all’automobile. 11 maggio -31luglio 2017  Showrom–Galleria Autocrocetta  Via Moncenisio, 8- Moncalieri 

 

All’interno del Progetto AUTOCROCETTA PER L’ARTE viene realizzata questa mostra con la collaborazione di A.G.S.T. Associazione Culturale e le marionette provenienti dalla collezione Grilli. Dopo il notevole interesse suscitato dalla mostra di marionette al MAO di Torino “Le figure dei sogni”, le Marionettegrilli presentano un suggestivo viaggio sui vari mezzi di trasporto a partire dal più antico, il dromedario, per giungere alla moderna automobile in dieci vetrine animate da un folto numero di marionette che risalgono a famose compagnie italiane operanti tra ‘800 e ‘900. Ecco che carretti, biciclette, tricicli, carrozze, tram e automobili invadono la scena come già fecero durante i vari spettacoli in cui venivano impiegate. Il titolo della mostra che si rifà ad una famosa pièce delle Marionette Lupi di Torino è stato scelto proprio per il significato del movimento che contiene in sé e ogni quadro, tranne i più antichi, sono ambientati in vie e piazze torinesi con scenari che hanno fatto da sfondo a vari spettacoli delle Marionettegrilli. AUTOCROCETTA, grazie all’iniziativa dell’Amministratore Delegato Paolo Bollero, continua il suo sostegno all’Arte in tutte le sue espressioni. AUTOCROCETTA presenta questa volta un nuovo incontro con un’espressione artistica che comprende, pittura, scultura, moda e costume, più in generale il teatro delle marionette nel quale confluiscono tutte queste discipline.

 

L’idea nasce dalla convinzione che da una parte sia importante riscoprire una forma di teatro e di arte un po’ caduta nell’oblio, ma che sa ancora suscitare emozioni anche solo nell’ammirarne gli oggetti che la rappresentano ( le marionette appunto ) dall’altra che anche in una location insolita, quale una concessionaria di auto, si possa dare vita ad un’espressione teatrale autentica in modo che ci si possa confrontare con ambiti inusuali per spostare i propri punti di vista, trovando nuovi riconoscimenti e ruoli. Un antico e vitale interscambio, quello tra arti e committenze, grazie al quale sono state scritte molte tra le più importanti pagine della storia dell’arte e del teatro. A.G.S.T. Associazione Culturale, fondata da Augusto Grilli insieme a sua moglie Mariarosa che grazie alla sua ricchissima collezione di materiali del Teatro di Figura di oltre 15.000 pezzi ha potuto portare alla luce, dopo anni di oblio, dei piccoli capolavori appartenuti, oltreché alla propria, a diverse famose Compagnie Marionettistiche italiane. La Compagnia Marionettegrilli ha operato per molti anni in Italia e all’estero portando in scena non solo spettacoli per bambini, ma soprattutto Opere liriche ( tra cui le rossiniane Barbiere di Siviglia, Cenerentola e Italiana in Algeri) e rievocazioni storiche in occasione del tricentenario dell’Assedio di Torino o del Centocinquantenario dell’Unità d’Italia con studio e rivalutazione della figura di Gianduja con spettacoli nello stand del Consiglio Regionale del Piemonte in occasione di varie edizioni del Salone del Libro. Ha allestito inoltre molte mostre tra le quali a Pisa e a Perugia” Teatrini e marionette giocattolo dal ‘700 ad oggi”, al Teatro Regio di Torino “Marionette, un’Opera d’arte”, al castello di Vinovo “ Marionette dal mondo” , al MAO Museo d’arte Orientale di Torino “ Le figure dei sogni”.

***

Inaugurazione della mostra Giovedì 11 maggio ore 18,00 La mostra rimarrà aperta fino alla fine del mese di luglio presso: Concessionaria BMW e MINI Autocrocetta Via Moncenisio, 8 – Moncalieri (TO) Orari: lunedì – venerdì 09.00 – 12.30 e 14.30 – 18.30 sabato 09.00 – 12.30 e 15.00 – 18.30