Home » Brevi di cronaca » Trovata nel sottopasso anziana in fin di vita con profonda ferita alla testa
NON SI ESCLUDONO IPOTESI

Trovata nel sottopasso anziana in fin di vita con profonda ferita alla testa

di ilTorinese pubblicato mercoledì 22 febbraio 2017

Ha 83 anni la donna  ricoverata in fin di vita nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Novara: ieri sera è stata trovata in un lago di sangue, in un sottopassaggio. L’anziana ha una profonda ferita alla testa, che potrebbe essere stata provocata da diversi fattori. La Squadra Mobile della Questura non esclude ipotesi. La ferita potrebbe derivare da un corpo contundente o anche da una caduta accidentale sui gradini del sottopasso, ipotesi più probabile. Si spera che le condizioni della donna possano migliorare in modo da poterla ascoltare.