Home » prima pagina » Tre aziende interessate allo stabilimento Embraco di Riva di Chieri
Ne hanno dato notizia i sindacati dopo il tavolo al Ministero dello sviluppo economico

Tre aziende interessate allo stabilimento Embraco di Riva di Chieri

di ilTorinese pubblicato lunedì 9 aprile 2018

Tre realtà industriali sono interessate all’  Embraco di Riva di Chieri: una società israeliana con fondi cinesi, una italiana e una multinazionale giapponese con stabilimenti in Italia”. Ne hanno dato notizia i sindacati dopo il tavolo al Ministero dello sviluppo economico. Il prossimo incontro è in programma  il 23 aprile. le organizzazioni sindacali affermano che il ministro Calenda, ha detto  che il fondo contro le delocalizzazioni è stato deliberato e alla fine del mese potrà essere  essere operativo. Potrà servire se l’opera di reindustrializzazione non terminasse entro il 31 dicembre. Si tratta della prima  volta in cui Invitalia potrà gestire in prima persona alla reindustrializzazione”.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE