Home » prima pagina » Tragica e assurda rapina: anziana uccisa per 15 euro da un ragazzino
DRAMMA IN CORSO RE UMBERTO. L'AGGRESSORE E' STATO CATTURATO PER AVER USATO IL CELLULARE DELLA VITTIMA

Tragica e assurda rapina: anziana uccisa per 15 euro da un ragazzino

di ilTorinese pubblicato sabato 27 dicembre 2014

POLIZIA CROCETTA

 “Un Rom. Che strano”, scrive su Twitter il segretario della Lega, Matteo Salvini

 

Sembrava una morte naturale quella di Margherita Crivello, la pensionata torinese di 77 anni trovata agonizzante al’ingresso di casa, in Corso Re Umberto. Era normale pensare che si trattasse di una caduta. Si è invece scoperto che la donna è stata uccisa per rapina da un romeno di 18 anni, Mihiata Stanescu. Il ragazzo è stato arrestato dalla squadra mobile nelle scorse ore. Pare abbia  spinto l’anziana – che è successivamente morta all’ospedale Mauriziano  dopo una lunga agonia – per rubarle 15 euro e il cellulare. Il giovane rapinatore è stato proprio incastrato per aver usato il telefonino rubato. “Un Rom. Che strano”, ha scritto su Twitter il segretario della Lega, Matteo Salvini.

 

(Foto: il Torinese)