Home » Brevi di cronaca » Torino violenta al Valentino: ragazzi aggrediti, uno tenuto otto ore sotto sequestro
ORE DI PAURA PER ALCUNI GIOVANI ASSALITI NEL PARCO TORINESE DA BRANCO DI BULLI

Torino violenta al Valentino: ragazzi aggrediti, uno tenuto otto ore sotto sequestro

di ilTorinese pubblicato venerdì 31 marzo 2017

Non fosse diverso il contesto sociale e differente pure l’epoca, si potrebbe parlare – parafrasando un noto film anni ’70 – di “Torino violenta”. Al Parco del Valentino, ieri, momenti di terrore per quattro ragazzi aggrediti, in due episodi differenti, da bande di rapinatori. Uno dei malcapitati giovani  è stato tenuto sotto sequestro dalle 8 alle 20. Sono stati quattro gli arresti da parte di Carabinieri e Polizia, ma i complici sono ancora ricercati. Il primo caso, durato dieci ore, ha avuto come vittima uno studente 18enne. Un ‘branco’ di cinque giovani, di origine marocchina, lo ha minacciato con un coltello per farsi consegnare il cellulare, un overboard, qualche decina di euro e i suoi vestiti. Rientrato a casa ha raccontato l’episodio ai genitori e sporto denuncia. La sua descrizione ha portato a un arresto. Nel secondo episodio  tre giovani sono stati presi a calci e pugni. I rapinatori, italiani, due di 18 anni e uno di 22 anni, hanno rubato zaino e bicicletta: sono stati arrestati.

 

(foto: il Torinese)