Home » TRIBUNA » “TORINO, UNA CITTA’ POCO SICURA”
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

“TORINO, UNA CITTA’ POCO SICURA”

di ilTorinese pubblicato venerdì 2 febbraio 2018
La pubblica sicurezza vien a mancare sempre di più. Dalle periferie al centro città, è sempre più difficile sentirsi al sicuro. I commercianti sempre più preoccupati per la cattiva reputazione delle loro zone. Le famiglie preoccupate per se stesse e i loro cari. Spaccio, furti, risse, roghi e chi ne ha più ne metta. Sono solo alcuni dei fattori che ultimamente stanno distruggendo Torino. Disraeli disse che il potere ha il dovere di assicurare la sicurezza sociale, l’ONU mise il concetto di sicurezza sociale all’interno della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo.I concetti chiave, all’interno del sopracitato articolo 22, sono 3:
Previdenza sociale;
Pubblica sicurezza;
Welfare.
Non pretendo che l’amministrazione comunale si prenda sulle spalle il rispetto di tutti i punti, ma la pubblica sicurezza è un punto fondamentale alla base di ogni comunità. Chiedo un maggiore impegno e una maggiore concretezza.
Cosmin Stoica
Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE