Home » Sport » Torino-Chievo, i precedenti
L'ultimo successo torinista risale alla stagione 2016-'17: 2-1 con doppietta di Iago Falque

Torino-Chievo, i precedenti

di ilTorinese pubblicato sabato 2 marzo 2019

L’incontro di domenica (ore 12:30) sarà l’undicesimo, in casa del Toro in Serie A, tra i granata e i giallo-blu clivensi: il bilancio vede il Torino in netto vantaggio, con 6 vittorie a fronte dell’unica dei veneti (3, invece, i pareggi)

I torinisti conducono anche nel computo delle reti realizzate: 17-8. Il primo confronto in Serie A ha luogo nella stagione 2001-2002 (la prima dei clivensi nella massima divisione), alla ventiseiesima giornata (10 marzo 2002), concludendosi con un pirotecnico 2-2, con le reti granata firmate da Marco Ferrante (al 36′) e da Riccardo Maspero (al 60′): la stagione si concluderà con entrambe le compagini qualificate alle Coppe Europee (il Toro in Intertoto, il debuttante Chievo addirittura in UEFA). I successivi sei confronti vedono un autentico dominio piemontese: successi 1-0 nel 2002-2003 (sesta giornata, 20 ottobre 2002) e nel 2006-2007 (nuovamente alla sesta giornata, 15 ottobre 2006), 2-0 nel 2012-’13 (diciottesima giornata, 22 dicembre 2012), 4-1 nel 2013-’14 (diciassettesima, 22 dicembre 2013) e ancora 2-0 nel 2014-’15 (trentaseiesima, 17 maggio 2015), coi giallo-blu che riescono ad uscire indenni da Torino solamente nell’annata 2008-2009, con un 1-1 datato 8 febbraio 2009 (ventesima giornata).

.

La prima affermazione dei veronesi giunge nell’annata 2015-’16: 2-1 il 7 febbraio 2016 (ventiquattresima giornata). Nuovo successo del Torino nella stagione 2016-’17 (quattordicesima giornata, 26 novembre 2016), con un 2-1 firmato Iago Falque (a segno al 35′ e al 38′), mentre termina in parità il confronto dell’annata 2017-’18 (tredicesima giornata, 19 novembre 2017): 1-1, con Daniele Baselli che al 33′ risponde al vantaggio clivense. I due sodalizi si sono, inoltre, incontrati nella Città sabauda anche in Serie B (quattro volte) ed in Coppa Italia (una). Anche i precedenti in cadetteria vedono il Toro in vantaggio: due vittorie a zero (e due pareggi), con 4 reti realizzate ed una sola subita. I successi torinisti sono l’1-0 dell’annata 1996-’97 (trentatreesima giornata, 11 maggio 1997) e il 2-0 del 1998-’99 (sesta giornata, 11 ottobre 1998): parità, invece, negli altri due confronti, terminati rispettivamente 1-1 nel 1997-’98 (trentaseiesima giornata, 31 maggio 1998) e 0-0 nel 2000-2001 (trentesima, 6 aprile 2001). Si annovera, infine, un “incrocio” anche in Coppa Italia, risalente alla gara d’andata del secondo turno dell’edizione 2004-2005 (14 settembre 2004), con vittoria granata per 1-0 (grazie ad una prodezza dell’uruguaiano Franco al 71′), poi difesa con successo nella gara di ritorno in Veneto (terminata 1-1). In totale, tra Serie A, Serie B e Coppa Italia, il Torino ha ospitato il Chievo in 15 occasioni, conquistando 9 vittorie contro una sola dei veronesi (5, invece, i pareggi). Il Toro è nettamente avanti anche nel computo delle realizzazioni: 22-9.

Giuseppe Livraghi

 

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE