Home » Brevi di cronaca » Torinese muore intossicato dal gas. Gravissima la moglie
Tragico capodanno a Ventimiglia TRAGIV

Torinese muore intossicato dal gas. Gravissima la moglie

di ilTorinese pubblicato martedì 2 gennaio 2018

Capodanno tragico per Alberto Vellano, di Cambiano, 77 anni, che a causa di una fuga di gas è morto intossicato nel suo appartamento di Ventimiglia. Gravissima anche la moglie, Patrizia Biamonti di 69 anni, portata d’urgenza all’ospedale. E’ possibile che il termoconvertitore a gas, a causa della rottura di un condotto, abbia riversato fumi tossici nell’abitazione. L’allarme è stato dato da alcuni amici che attendevano i coniugi per un appuntamento.