Home » CULTURA E SPETTACOLI » Tjf: musicisti, pubblico, tutti uniti nel grande evento
Cala il sipario sul Torino Jazz Festival dai grandi numeri

Tjf: musicisti, pubblico, tutti uniti nel grande evento

di ilTorinese pubblicato lunedì 6 maggio 2019

Successo oltre le aspettative per il TJF. Nove giorni di concerti con oltre 25 mila presenze. Il 12 per cento in più rispetto lo scorso anno. Tanti i concerti sold out. Entusiasti i due direttori artistici del festival Giorgio Li Calzi e Diego Borotti. La data della prossima edizione è già stata comunicata. Si svolgerà dal 26 aprile al 3 maggio 2020. Li Calzi ha commentato: “il TJF ha visto una straordinaria partecipazione di pubblico, per ascoltare concerti assolutamente inediti, spesso di confine tra i vari generi musicali. Il commento di Borotti: ”quando musicisti, pubblico, produttori , giornalisti, si uniscono intorno ad un evento, il successo è assicurato.” Tutto è andato per il verso giusto dicono gli organizzatori. Grandi star nazionali e internazionali (Joshua Redman, Enrico Rava, Kyle Eastwood, Randy Brecker e tanti altri. Grande il coinvolgimento dei Jazz Club e la sezione “open air”, con il ritorno del jazz nelle strade, nelle piazze e nei mercati.

 

Pier Luigi Fuggetta

 

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE