Home » ECONOMIA E SOCIALE » Testimone ai testimoni con Ivrea soccorso
con l’intervento di don Luigi Ciotti

Testimone ai testimoni con Ivrea soccorso

di ilTorinese pubblicato venerdì 7 giugno 2019

Anche quest’anno la Pubblica Assistenza Anpas Ivrea Soccorso ha garantito, con volontari e ambulanze, l’assistenza sanitaria gratuita all’evento patrocinato dall’Associazione Libera, “Il testimone ai testimoni”, un percorso educativo sportivo per la legalità che ha coinvolto gli alunni e le alunne delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie del territorio eporediese. L’iniziativa si è svolta in collaborazione con l’Associazione Tennis Club Ivrea e l’Avis di Ivrea.

I volontari di Ivrea Soccorso erano presenti per l’assistenza sanitaria a tutte le gare e attività che si sono svolte al campo sportivo e alla giornata conclusiva del 4 giugno in piazza Ottinetti a Ivrea con l’intervento di don Luigi Ciotti. La cerimonia di chiusura ha visto la consueta “Staffetta dei diritti, della legalità e della pace” con la fiaccola del progetto; la partecipazione di tutte le scuole, di don Luigi Ciotti, delle forze dell’ordine, dei volontari e adulti.

Lino Cortesi, presidente di Ivrea Soccorso: «Assicuriamo l’assistenza sanitaria alla manifestazione “Il testimone ai testimoni” da diversi anni, fin dalla prima edizione. Siamo felici della partecipazione in quanto, come Pubblica Assistenza Anpas, condividiamo i valori e le finalità del progetto quali l’educazione alla legalità, la tutela della salute, l’educazione sportiva ed etica e l’impegno sociale».

 

Ivrea Soccorso è un’associazione di volontariato nata nel 1982. Opera in Canavese nel campo del soccorso e del trasporti di tipo socio sanitario. A oggi coinvolge oltre cento volontari grazie ai quali ogni anno effettua più di 4mila servizi. Si tratta di trasporti di emergenza 118, servizi ordinari a mezzo ambulanza come dialisi e terapie, trasporti interospedalieri, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni, accompagnamento per visite e terapie e interventi di protezione civile con una percorrenza di 149mila chilometri.

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 81 associazioni di volontariato con 10 sezioni distaccate, 9.785 volontari (di cui 3.611 donne), 6.403 soci, 447 dipendenti, di cui 55 amministrativi che, con 415 autoambulanze, 206 automezzi per il trasporto di persone disabili, 224 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 4 imbarcazioni, svolgono annualmente 479.221 servizi con una percorrenza complessiva di quasi 16 milioni di chilometri.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE