Home » Brevi di cronaca » Tensioni al presidio Comital
DAVANTI ALLO STABILIMENTO DI VOLPIANO

Tensioni al presidio Comital

di ilTorinese pubblicato mercoledì 23 agosto 2017

Si sono verificati momenti di tensione al presidio dei lavoratori della Comital di Volpiano, l’azienda  di laminati d’alluminio per le industrie farmaceutica e alimentare che la proprietà francese Aedi intende chiudere licenziando i 139 dipendenti. La Fiom  – informa l’Ansa – comunica che questa mattina sono arrivati  camion che devono entrare nello stabilimento, probabilmente per caricare macchinari. Ma lavoratori in protesta dal 31 luglio (oggi sono  una cinquantina), minacciano di sdraiarsi a terra per impedirne l’accesso.Sono arrivati i carabinieri di Volpiano e nel caos un operaio è caduto a terra.