Home » Brevi di cronaca » Teneva mina antiuomo come souvenir: arrestato
UNA COLLEZIONE ESPLOSIVA

Teneva mina antiuomo come souvenir: arrestato

di ilTorinese pubblicato venerdì 7 novembre 2014

L’uomo aveva anche circa 500 proiettili e tre baionette nella sua abitazione a Orbassano

 

carabinieri carI Carabinieri hanno arrestato un 52enne con l’accusa di conservare una mina antiuomo… nell’armadietto di lavoro. L’episodio è avvenuto a Venaria. L’uomo aveva anche circa 500 proiettili e tre baionette nella sua abitazione a Orbassano. La mina era in realtà solo un modello da esercitazione. Già 1998 era finito in carcere per la stessa “passione” da collezionista. Da allora era stato diramato  nei suoi confronti un divieto prefettizio di detenzione di armi, da cui l’arresto.

 

(Foto: il Torinese)