Home » ECONOMIA E SOCIALE » Tav, il sindaco di Pinerolo invita gli amministratori
dati e situazioni oggettive presi da documenti ufficiali dell’Osservatorio Torino – Lione

Tav, il sindaco di Pinerolo invita gli amministratori

di ilTorinese pubblicato giovedì 6 luglio 2017

“Durante questo primo anno di mandato abbiamo ricevuto numerose proposte di adesione promosse dall’Associazione dei Comuni Virtuosi, tutte finalizzate a sollecitare l’utilizzo più razionale dei fondi pubblici statali rispetto a quello previsto per progetti ritenuti poco utili, quali il tratto Tav Torino – Lione”. A scrivere è in sindaco di Pinerolo, il pentastellato Luca Salvai in una lettera inviata a tutti i consiglieri della città, ai sindaci ed ai consiglieri del Pinerolese, al sindaco ed ai consiglieri della Città Metropolitana di Torino. Nella missiva Salvai comunica che venerdì 7 luglio, alle ore 21, nel salone dei Cavalieri di viale Giolitti 7 a Pinerolo, si terrà un incontro pubblico per valutare le varie proposte in maniera approfondita. Sono stati invitati, infatti, la Commissione tecnica sul Tav dei Comuni della Valsusa e dei Comuni di Torino e di Rivalta. Interverranno i componenti della commissione, ingegneri Angelo Tartaglia, già docente al Politecnico di Torino, Roberto Vela ed Alberto Poggio. La serata, che ricalcherà quella che si era tenuta lo scorso novembre a Torino, sarà improntata sull’esposizione di dati e situazioni oggettive presi da documenti ufficiali dell’Osservatorio Torino – Lione, dalle agenzie che si occupano a vario titolo di trasporto transfrontaliero e da altri organi governativi.

Massimo Iaretti

(foto: il Torinese)