Home » LIFESTYLE » Tartufo e Champagne
sabato 11 novembre

Tartufo e Champagne

di ilTorinese pubblicato domenica 5 novembre 2017

“Tartufo&Champagne, Arte pittorica, enologica e culinaria” è il titolo del prossimo incontro in programma al Santuario di Crea Patrimonio Unesco 

 

Dalla pittura all’enologia fino alla tavola, l’appuntamento sarà occasione per apprezzare arte e cultura nelle diverse forme ed espressioni, riservando i piaceri dei sapori più intensi ed autentici dello stile italo-francese famosi in tutto il mondo. Ad aprire l’incontro, nella suggestiva cornice del Santuario di Crea, sarà presente il critico d’arte Davide Dotti con una Lectio Magistralis dal titolo: “Le meraviglie della natura alla corte dei Medici. Nature morte con Tartufi e Champagne”, con intervento dell’enologo Roberto Imarisio e introduzione del Rettore del Santuario don Francesco Mancinelli. Ingresso libero.

 

Il pomeriggio proseguirà con una originale proposta enogastronomica improntata sul connubio di eccellenze a valenza internazionale senza pari, quali il Tuber Magnatum Pico piemontese raccolto in Valcerrina e lo Champagne di piccoli vigneron francesi. In tavola piatti della tradizione monferrina arricchiti da sfiziose divagazioni per un simposio di prestigio, la cui qualità è garantita dai maestri del sapere d’esperienza. Per ogni portata verrà servito un calice di Champagne con cenni sulle particolari produzioni a cura di Petit Perlage.