Home » prima pagina » Svolta nel giallo dell’omicida della trans: due fermati
freddato con due colpi di pistola alla nuca

Svolta nel giallo dell’omicida della trans: due fermati

di ilTorinese pubblicato giovedì 21 marzo 2019

C’è una svolta nel caso  dell’omicidio di Umberto Prinzi, che venne  trovato morto il 14 dicembre in un bosco  a Moncalieri.  L’uomo, freddato con due colpi di pistola alla nuca, era tornato in libertà da  due anni, dopo 22  passati in carcere per l’omicidio della fidanzata, la  transessuale Valentina. La uccise nel 1995 e  nel 2007 ne  fece ritrovare il corpo ammettendo il delitto.I carabinieri del Nucleo Investigativo di Torino hanno fermato due pregiudicati torinesi.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE