Home » Brevi di cronaca » Sulla strada della basilica insulti al Grande Torino alla vigilia della tragedia di Superga
NUMEROSI CITTADINI HANNO SEGNALATO LE SCRITTE AL COMUNE CHIEDENDO DI CANCELLARLE PRIMA DELLE CELEBRAZIONI IN RICORDO DELLA TRAGEDIA AEREA

Sulla strada della basilica insulti al Grande Torino alla vigilia della tragedia di Superga

di ilTorinese pubblicato mercoledì 3 maggio 2017

Scritte ingiuriose contro il Grande Torino sono apparse sulla strada della basilica di Superga, tragico scenario della sciagura aerea di cui  domani si celebra il 68/o anniversario. “Da Lisbona a Torino  meglio in motorino”, “4 maggio bovini al pascolo”, questi e altri insulti sono stati vergati nella notte sui muri vicino all’edificio religioso  che domani ospiterà il tradizionale ricordo del capitano Mazzola e dei suoi compagni di squadra. Insulti ancora più sgradevoli, proprio perché avvengono nella settimana che conduce al derby e a soli pochi giorni dall’inaugurazione del  Filadelfia, lo stadio storico in cui il Grande Torino vinse cinque scudetti consecutivi negli anni Quaranta. Molti  cittadini e  tifosi hanno segnalato le scritte al Comune, chiedendo di cancellare le scritte prima delle celebrazioni di domani. Alcune sono state coperte con vernice granata.

 

(foto: Drone Piemonte)