Home » Brevi di cronaca » SUK A BORGO DORA, MARRONE-ALESSI (FDI): “ABUSIVISMO CONTINUA PER IL TERZO SABATO CONSECUTIVO”
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

SUK A BORGO DORA, MARRONE-ALESSI (FDI): “ABUSIVISMO CONTINUA PER IL TERZO SABATO CONSECUTIVO”

di ilTorinese pubblicato sabato 2 febbraio 2019
“CHIEDIAMO SUBITO LE DIMISSIONI DEGLI ASSESSORI GIUSTA E FINARDI” 
“Dopo i due scorsi sabati, quando non era stata fatta rispettare la Deliberazione della Giunta Appendino per lo spostamento del suk Barattolo da Canale Molassi e dal parcheggio di San Pietro in Vincoli, e dopo l’intervento del Sindaco nello scorso Consiglio comunale pensavamo che oggi la Città avesse preso seri provvedimenti e invece nulla di fatto! Ieri sera nel Cortile del Maglio il solito gruppo di anarchici ha iniziato l’occupazione. Stanotte i venditori appoggiati dagli anarchici che continuano a fare ciò che vogliono, hanno iniziato piazzarsi e stamattina Canale Molassi e il parcheggio San Pietro in Vincoli sono pieni di venditori abusivi che vendono tranquillamente facendosene un baffo della decisione della Città di spostamento in via Carcano del Barattolo. Scandaloso che ancora una volta la nostra amata città non sappia farsi rispettare, e non sappia contrastare tutta questa illegalità fatta di venditori abusivi mischiati ad anarchici che beffano la Città. Una vergogna inaccettabile da parte del Comunec he non ha saputo applicare una propria Deliberazione. Dimissioni subito degli assessori comunali Marco Giusta e Roberto Finardi.
Ribadiamo che l’unica soluzione è la sospensione delle attività del “libero scambio” di Barattolo fino a che l’Amministrazione comunale di Torino troverà una soluzione, compresa la sospensione dell’Associazione che ha vinto il Bando per la gestione e sta dimostrando di non saperlo gestire. Inutile dire che anche oggi in via Carcano nessun banco è presente.” accusano Patrizia Alessi, Capogruppo FDI in Circoscrizione 7, e Maurizio Marrone, dirigente nazionale FDI, che hanno effettuato oggi un ennesimo sopralluogo in Canale Molassi e San Pietro in Vincoli, aggiungendo “La nostra parlamentare Augusta Montaruli ha chiesto nei giorni scorsi un incontro al Prefetto per capire se davvero si intende abbandonare un pezzo di Torino all’anarchia e alla prepotenza degli anarchici dei centri sociali che sostengono gli abusivi”.
Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE