Home » CULTURA E SPETTACOLI » Studiare Inglese immersi nel verde del sito Unesco
Crea è a una settantina di chilometri da Torino

Studiare Inglese immersi nel verde del sito Unesco

di ilTorinese pubblicato lunedì 20 luglio 2015

crea ragazzi

Lo scenario non è in Toscana o nei Colli Euganei, ma del Sacro Monte di Crea, dal 2005, insieme agli altri Sacri monti  e percorsi  devozionali di Piemonte e Lombardia

 

Non è da tutti poter studiare inglese in un sito Unesco immersi nel verde delle colline. Lo scenario non è in Toscana o nei Colli Euganei, ma del Sacro Monte di Crea, dal 2005, insieme agli altri Sacri monti  e percorsi  devozionali di Piemonte e Lombardia. Crea, una settantina di chilometri da Torino,  è da un millennio sede di santuario mariano e trovò la sua massima espansione con i mantovani Gonzaga, allora duchi di Monferrato. Oggi, con un territorio in condominio tra i comuni di Serralunga di Crea e di Ponzano Monferrato ospita il Santuario ed il Parco regionale del Sacro Monte. Da alcuni anni a questa parte a cavallo tra la fine del mese di giugno e l’inizio di luglio si svolge il Summer camp della Enghish School – British Institutes Casale, con sede in via Canina 13 a Casale Monferrato. L’idea di creare un momento di apprendimento britannico, con tutor madrelingua inglesi, irlandesi o americani, nel cuore del Monferrato ed in un sito Unesco è stato della titolare Luisella Lesca.  Per una settimana bambini e ragazzi dagli 8 ai 16 anni provenienti soprattutto da Torino e Città Metropolitana e da Milano e Città Metropolitana hanno studiato quotidianamente la lingua inglese in ore di full immersion a poca distanza dalla splendida Cappella del Paradiso ed all’ombra del Sacro Monte, ma hanno anche seguito una serie di attività sportive dall’orienteering, al nordic walking, al rafting sino ai mini Olympics finali. L’esperienza, alla luce del gradimento riscontrato in questa e nelle precedenti ediioni, naturalmente, verrà ripetuta l’anno prossimo.

Massimo Iaretti