Home » prima pagina » Studenti in piazza contro la buona scuola. Sacchi di letame davanti a Mc Donald’s
DISAGI ALLA CIRCOLAZIONE STRADALE PER IL CORTEO CHE HA ATTRAVERSATO LE VIE DEL CENTRO DI TORINO

Studenti in piazza contro la buona scuola. Sacchi di letame davanti a Mc Donald’s

di ilTorinese pubblicato giovedì 17 novembre 2016

studenti corteoAnche a Torino centinaia di studenti sono scesi in piazza  contro la buona scuola del governo e il recente accordo sulla alternanza scuola-lavoro tra Miur e grandi aziende . All’insegna dello slogan “Non saremo schiavi”, presente sullo striscione che ha aperto il corteo per le vie del centro città,  il corteo non ha mancato di procurare disagi al traffico. Diversi manifestanti hanno scaricato sacchi di letame in piazza Castello, davanti al ristorante McDonald’s, una delle aziende che hanno sottoscritto l’accordo con il ministero. “E’ un regalo fatto alle imprese, invece  a noi studenti resta solo la fregatura di lavorare gratis e senza  tutela”, spiega all’agenzia Ansa Silvia Basano, responsabile scuola provinciale della Fgc. “Lo scopo della protesta è ottenere la cancellazione dell’accordo”.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE