Home » Dall Italia e dal Mondo » Studentessa denuncia violenza sessuale avvenuta in treno
La giovane ha chiesto aiuto al personale delle ferrovie

Studentessa denuncia violenza sessuale avvenuta in treno

di ilTorinese pubblicato lunedì 20 agosto 2018

DALLA PUGLIA Ha denunciato di avere subito una violenza sessuale sul treno proveniente da Lecce e diretto a Bologna. Lei è una studentessa di 19 anni e il  presunto aggressore un barese 40enne che  è stato arrestato nella stazione di Ostuni. Ora è ai domiciliari a Bari. La giovane ha chiesto aiuto al personale delle ferrovie che ha attivato l’intervento della polizia ferroviaria. L’uomo è ritenuto responsabile di aver compiuto  atti sessuali contro la volontà ed in danno della persona offesa.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE