Home » ECONOMIA E SOCIALE » “Stiamo bene… naturalmente!”
professionisti aderenti disponibili non solo a effettuare un consulto gratuito per un controllo medico ma anche ad approfondire le conoscenze sulle terapie dei bassi dosaggi

“Stiamo bene… naturalmente!”

di ilTorinese pubblicato giovedì 5 aprile 2018

Si chiama “Stiamo bene… naturalmente!” l’iniziativa – giunta alla sua 9° edizione – promossa da AMIOT per offrire a tutti un consulto gratuito nell’ambito della prevenzione medica e dei corretti stili di vita In occasione della Giornata Internazionale della Medicina Omeopatica, martedì 10 aprile l’Associazione Medica Italiana di Omotossicologia (A.M.I.O.T.) promuove anche quest’anno l’iniziativa “Stiamo bene… naturalmente!”: su tutto il territorio nazionale gli studi medici, odontoiatrici e veterinari associati offriranno al pubblico consulti gratuiti per sensibilizzare sull’importanza di un corretto stile di vita, illustrare le basi della prevenzione dei mali di stagione, delle allergie, delle intossicazioni dell’organismo, dei dolori cronici e di altri malesseri, e sulle terapie d’avanguardia per prendersi cura di sé e prevenire i disagi e le malattie, oltre a un aggiornamento sulle ultime novità in ambito terapeutico. In questo modo A.M.I.O.T. mette a disposizione una rete di professionisti aderenti disponibili non solo a effettuare un consulto gratuito per un controllo medico ma anche ad approfondire le conoscenze sulle terapie dei bassi dosaggi, allineate alle più moderne ed efficaci metodologie cliniche. L’iniziativa “Stiamo bene… naturalmente!”, promossa da A.M.I.O.T. – Associazione Medica Italiana di Omotossicologia, che beneficia del sostegno non condizionato di GUNA, azienda leader italiana nella farmacologia low-dose – ha ricevuto il patrocinio gratuito della Federazione Ordini Farmacisti Italiani, dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani e di molte altre prestigiose istituzioni. La sfida di A.M.I.O.T. è quella di replicare lo straordinario successo dell’edizione del 2017, che aveva registrato numeri molto significativi con un incremento del +27% rispetto all’edizione 2016: 450 medici coinvolti, 117 veterinari, 670 farmacie sostenitrici e un numero verde a cui hanno chiamato oltre 1.000 persone, con in totale una copertura dell’80% del territorio italiano in 95 province.

 

***

Per sapere quali studi medici partecipano all’iniziativa si può contattare il numero verde gratuito 800-385014, scrivere a partecipa@giornataomeopatia.it o visitare il sito www.giornataomeopatia.it