Home » Sport » Sport e statistica a convegno
L’incontro è organizzato nell’ambito del Corso di Economia Aziendale del Prof. Giovanni Ossola

Sport e statistica a convegno

di ilTorinese pubblicato giovedì 30 novembre 2017

Venerdì 1 dicembre il Dipartimento di Management dell’Università degli Studi di Torino organizza un convegno dal titolo “Sport e statistica: un connubio vincente” in programma dalle ore 9 alle ore 11.30 presso l’Aula Tosetti Value del Dipartimento di Management dell’Università degli Studi di Torino in Corso Unione Sovietica 218/bis.

 

L’incontro è organizzato nell’ambito del Corso di Economia Aziendale del Prof. Giovanni Ossola. Oltre al Prof. Ossola interverranno i Prof.ri Beltramo e Bollani, Luca Malfatti e Gianluca Rosso del progetto quant4sport, Roberto Rosso dell’Atletica Settimese, Luca Filograno di MentalFootball e l’atleta Andrea Maffé della squadra di pallanuoto Iren Torino 81.

L’obiettivo dell’incontro è quello di analizzare le molteplici applicazioni della statistica all’evento sportivo anche nell’ottica del costante miglioramento della performance. Negli ultimi decenni l’adozione di metodi quantitativi nello sport ha registrato un crescente interesse; tale interesse si riflette nella produzione scientifica su questa tematica, così come dalla pubblicazione di collezioni di analisi statistiche applicate a dati su un range molto ampio di sport, tra i quali il football, il basket, la pallavolo, il baseball, hockey su ghiaccio e molti altri.

Durante il convegno verrà inoltre affrontato il tema inerente la crescente dimensione economica dello sport e dimostrato come la statistica possa essere applicata all’analisi delle revenues di una squadra di calcio anche in relazione ai risultati sportivi da essa conseguiti. In occasione dell’incontro verrà infine presentato il progetto di “quant4sport” che è completamente no-profit e selfmade: è stato creato un repository dove sono linkati centinaia di documenti scientifici ed economici dedicati allo sport.

Ogni risorsa disponibile sul sito (anche i contatti che sono elencati nella pagina “friends”) è completamente gratuita, per studenti, ricercatori e divulgatori. Hanno aderito favorevolmente al progetto Harvard, Toronto University, Cattolica Milano (che lo scorso 23 ottobre ha invitato Gianluca Rosso e Luca Malfatti come relatori ad un seminario sullo sport professionistico), Università di Brescia e altri. Quant4sport è regolarmente in contatto con il Politecnico di Milano, che si è particolarmente appassionato al progetto, ma anche con ricercatori del CNR. L’obiettivo è quello di costruire qualcosa che possa essere utile per la divulgazione dello sport come scienza. E’ stata introdotta inoltre un’area dedicata ai para-sport, perché lo sport è strumento per l’inclusione.