Home » vetrina4 » Spegne la sua prima candelina “Crushi & Crushimi”
Da un'idea di Andrea Colombo

Spegne la sua prima candelina “Crushi & Crushimi”

di ilTorinese pubblicato lunedì 26 dicembre 2016

La gastronomia 2.0 che unisce la tradizione piemontese a quella orientale

crushi1Compie un anno proprio ora in questo mese di dicembre “Crushi & Crushimi”, l’attività nata da un’idea di Andrea Colombo, che vanta un piccolo locale in via dei Mille 20, con in programma la creazione di uno più ampio. Si tratta di una forma di gastronomia 2.0 capace di unire la cucina molecolare alla tradizione, sostenuta dalla BCC di Casalgrasso e Sant’ Albano Stura. Crushi & Crushimi, che si può considerare una start up, ha partecipato alla serata dedicata alla presentazione di diversi progetti di start up, in occasione della Business Dinner, tenutasi allo Spazio 7 della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo lo scorso 26 ottobre

.***

“La nascita di Crushi è avvenuta durante un pomeriggio del 1914 – spiega il suo ideatore Andrea Colombo – quando ricercavo un prodotto nuovo per avviare la mia attività ispirata al cibo, in cui si potessero fondere fantasia e ingredienti della tradizione. L’intuizione è stata quella di utilizzare la crushi-2carne cruda battuta al coltello e unirla all’ingrediente del riso, tipico del sushi, venendo a sposare, così, la tradizione piemontese con quella orientale. La carne cruda, di fassona piemontese, viene da noi sceltadai migliori fornitori locali, mentre la cottura del riso procede in modo tale da creare un amalgama perfetto con la carne “. “Il crushi – prosegue Andrea Colombo – nasce grazie a un lungo studio sul prodotto, avviato e proseguito in collaborazione con importanti cuochi esperti di cucina molecolare. Ora è la nostra chef Valeria Rossi che prepara i crushi con spume di gorgonzola e basilico, il tutto condito da prelibato aceto balsamico, mentre il crushimi, che è privo di riso, unisce la bontà della crema di robiola, alle nocciole e al cioccolato”.

***

crushi-464Sono recentemente nate, su idea della chef Valeria Rossi, nuove varianti quali il “carpashi”, carne salata con ginepro, rosmarino e pepe, e le “insalashi”, ovvero insalate di carne. CrushI è anche presente nel forum del teatro Regio di Torino, In occasione delle prime, e sono anche giunte a Andrea Colombo diverse richieste di aperture di punti vendita simili in franchising a Milano, Lugano e Sanremo. Il locale si preoccupa anche di consegnare il menu a domicilio, nella combinazione, per esempio, di 4 crushi abbinati a un’insalata, una bibita e un dessert, il tutto in 30 minuti!

Mara Martellotta

Il locale di Via dei Mille 20 è aperto dal martedì alla domenica dalle 11.30 alle 14 e dalle 18.30 alle 21.30. Tel: 0110447989.