Home » Brevi di cronaca » Sparatoria al distributore, tre arresti
dopo tre mesi di indagini

Sparatoria al distributore, tre arresti

di ilTorinese pubblicato sabato 5 agosto 2017

Per il  tentato omicidio del 69enne Paolo Sarra, proprietario di alcuni distributori di benzina, gambizzato il 6 maggio durante  un tentativo di rapina,  dopo tre mesi di indagini i carabinieri del Comando provinciale di Torino hanno notificato tre arresti, a Torino e a Borghetto Santo Spirito, nei confronti di altrettante persone.    L’imprenditore, ferito da un colpo di pistola alla gamba sinistra, è sopravvissuto dopo  un delicato intervento chirurgico. Le indagini sono state coordinate dal pm Antonio Rinaudo.