Home » prima pagina » Sindacati in bici per difendere le pensioni: “Riformare la Fornero per il bene del Paese”
Centinaia di persone hanno sfilato per le vie del centro storico inforcando la bicicletta nel tragitto da Porta Susa a piazza Castello

Sindacati in bici per difendere le pensioni: “Riformare la Fornero per il bene del Paese”

di ilTorinese pubblicato sabato 2 aprile 2016

Giornata di mobilitazione nazionale intitolata  ‘Cambiare le pensioni e dare lavoro ai giovani’

uil piemonte bici

Si può manifestare anche con una pedalata per la salvaguardia delle pensioni. I sindacati sono infatti scesi in piazza a Torino per la riforma della legge Fornero. Centinaia di persone hanno sfilato per le vie del centro storico inforcando la bicicletta nel tragitto da Porta Susa a piazza Castello, per la giornata di mobilitazione nazionale intitolata  ‘Cambiare le pensioni e dare lavoro ai giovani’.  “La legge Fornero deve essere rivista per il bene del Paese”, così l’Ansa riporta le parole di Enrica Valfrè, segretaria della Cgil di Torino e “il problema delle pensioni deve essere una priorità del governo,” aggiunge Pier Domenico Lo Bianco, segretario della Cisl torinese. Per Giovanni Cortese, segretario Uil  “L’italia è indignata per come viene trattata la questione e l’unica fascia di lavoratori che oggi cresce è quella tra i 55 e i 64 anni, perché non può abbandonare  il lavoro”.

 

(Foto: Facebook Uil Piemonte)