Home » Cosa succede in città » Si dimette Vergnano sovrintendente del Regio
Con un anno di anticipo rispetto alla scadenza

Si dimette Vergnano sovrintendente del Regio

di ilTorinese pubblicato giovedì 19 aprile 2018

Dopo 19 anni si è dimesso il sovrintendente del Teatro Regio di Torino, Walter Vergnano,  con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del suo mandato. Per la sindaca Appendino, presidente dell’ente teatrale,  si è trattato di una scelta “maturata da ottobre ad oggi in modo condiviso”. A chi parla di dimissioni dovute alla situazione debitoria dei conti Vergnano risponde che è stata una decisione “senza dietrologie, nell’interesse del teatro”. Con  Vergnano decadono anche il direttore musicale, Gianandrea Noseda, e quello artistico, Gastón Fournier-Facio.