Home » Brevi di cronaca » Sfruttamento prostituzione: chiusi tre centri massaggio
Recuperate e sequestrate migliaia di euro

Sfruttamento prostituzione: chiusi tre centri massaggio

di ilTorinese pubblicato sabato 29 settembre 2018

Tre centri massaggi cinesi, in via Tonale, corso Vigevano e via Governolo dotati di telecamere di sorveglianza sono stati sequestrati dalla polizia municipale. Sono sei le persone indagate, comprese tre sorelle, che  gestivano l’attività. Al comando della polizia sono state accompagnate tredici ragazze cinesi, due  denunciate per violazione della Legge sull’immigrazione. Recuperate  e sequestrate migliaia di euro, frutto delle attività illecite: erano nascosti nei vestiti delle ragazze. Alle sorelle che gestivano i centri sono stati sequestrati tablet, smartphone, agende  utili al proseguimento delle indagini della Sezione di Polizia Giudiziaria della Squadra “Tratta e sfruttamento della prostituzione” con il coordinamento della procura della repubblica.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE