Home » Sport » Serie B di paddle: Ronchi Verdi vince il derby contro Monviso
Ma sfuma la promozione in serie A2

Serie B di paddle: Ronchi Verdi vince il derby contro Monviso

di ilTorinese pubblicato giovedì 9 giugno 2016

paddle ronchi2La sfida al vertice tra Gardanella Milano e Ronchi Verdi Torino continua, ma per differenza di incontri vinti, Milano è più favorita a conquistare la promozione in serie A2 l’anno prossimo. Il regolamento, infatti, prevede la promozione in A2 solo per le prime classificate di ciascun girone della serie B. Le seconde classificate, assieme alle prime, accedono al tabellone ad eliminazione diretta, utile per l’assegnazione del titolo nazionale di Campione della serie B per l’anno 2016.

La sfida torinese, vinta da Ronchi Verdi 3 a 1, si è svolta sabato 4 giugno “in casa di Ronchi Verdi” ma sui campi da gioco del Cus Torino vista la copiosa pioggia caduta nelle ore precedenti la gara.

Nonostante alcune importanti assenze da entrambe le parti (l’argentino Leonik, per Ronchi Verdi, ed il maestro di tennis La Pira, per Monviso), l’incontro si è concluso secondo i pronostici, ma le singole partite di doppio sono state molto più combattute del previsto. Soltanto il terzo doppio maschile è stato vinto dalla coppia Iezza-Raspino (RV) senza particolare difficoltà, contro la meno solida coppia Ferrero-Rodia (M).

monviso paddle 2I primi a scendere in campo sono stati De Barro-Quartarone per Ronchi Verdi e Centamo-Capello per Monviso. Il match è stato avvincente e si è risolto soltanto al terzo set. Migliore in campo il giovane Capello del Monviso che, ad una delle sue prime apparizioni sul campo da paddle, ha mostrato ampi margini di miglioramento. Un pò sotto tono, invece, la prestazione del brasiliano De Barro (RV), preso da problemi fisici soprattutto nel secondo set. La regolarità di Quartarone e l’esperienza di De Barro hanno consentito, però, alla coppia dei Ronchi Verdi di conquistare il terzo set, dopo aver subito le intelligenti giocate di Centamo (M) nel secondo set.

Altra partita emozionante è stato il secondo doppio maschile tra Motta-Bonaiti (RV) e Passarella-D’Oria (M). Il match si è concluso in due set (6/4, 7/6) vinti dai padroni di casa, ma ogni game è stato lottato fino all’ultimo punto. Passarella e D’Oria hanno iniziato subito cercando di imporre il proprio gioco sui loro avversari, i quali sono riusciti ad arginarne gli attacchi senza tuttavia esprimere il migliore gioco. La svolta è stata al nono game con il break conquistato dalla coppia Motta-Bonaiti: 6-4 Ronchi Verdi, il primo set. Nel secondo set, invece, non ci sono stati break, nonostante diversi games siano stati vinti ai vantaggi. La chiave di svolta dell’incontro è stato il tie break che Motta e Bonaiti (RV) hanno interpretato meglio degli avversari, mantenendo la giusta concentrazione e giocando tutti i punti con determinazione e precisione.

paddle ronchi1

Nel doppio femminile, vinto dal Monviso, la coppia Sobrero-Cravero (M) ha consolidato il proprio primato non avendo mai perso una partita in tutte le giornate del girone. Il primo set è stato a senso unico, giocato perfettamente dalla coppia ospite, mentre Savini-Sangiorgio (RV) non sono state capaci di incardinare alcun gioco. Nel secondo set, la squadra di casa spronata dai propri compagni ha reagito ed ha recuperato il gap di gioco portandosi prima sul 5 pari e poi vincendo il set 7 a 5. Nel terzo set, in un clima di grande agonismo, Sobrero-Cravero si sono subito portate avanti sul 2 a 0 approfittando di uno dei, purtroppo, frequenti, cali di attenzione della coppia Savini-Sangiorgio che, tuttavia hanno recuperato portandosi sul 2 pari e poi sul 3 pari. Sul punteggio di piena parità, la solida coppia del Monviso ha saputo approfittare della stanchezza e di qualche errore di troppo delle avversarie, aggiudicandosi il set per 6-3.

Alle giocatrici di casa resta il rammarico per aver iniziato il match nel peggiore dei modi e resta la consapevolezza di dover migliorare i colpi di parete e le giocate spesso dettate da eccessiva fretta di chiudere il punto; alle avversarie va il merito di non aver mai perso la concentrazione e di aver mantenuto un’ottima regolarità di gioco, che è il loro vero e grande punto di forza.

monviso paddle1Amarezza a parte, dunque, per la ormai probabile mancata promozione dei Ronchi Verdi, sabato si è assistito ad un match per nulla a senso unico, degno di un vero e proprio “derby sotto la mole”, ove è prevalso l’agonismo da parte di entrambe le formazioni. Per i Ronchi Verdi, ora, occorre ritrovare la giusta determinazione per affrontare il tabellone nazionale, mentre al Monviso resta la trasferta romana.

Manuela Savini

Questi i risultati dell’incontro intersociale Ronchi Verdi Torino vs Monviso Sporting Club (3-1):

De Barro/Quartarone (RV)-Centamo/Capello (M) 6/2 3/6 6/3

Motta/Bonaiti (RV)-Passarella/D’Oria (M) 6/4 7/6 (4)

Raspino/Iezza (RV)-Ferrero/Rodia (M) 6/1 6/1

Savini/Sangiorgio (RV)-Sobrero/Cravero 6/1 5/7 6/3

Sabato 18 giugno, l’ultima giornata che vede impegnate entrambe le squadre torinesi fuori casa: Monviso a Roma e Ronchi Verdi a Genova.

Queste le formazioni delle squadre torinesi:

 

Ronchi Verdi: Sangiorgio Chiara, Savini Manuela, De Barros Silva Luis Felipe, Bonaiti Paolo, Quartarone Giuseppe Francesco, Iezza Alfredo, Raspino Fulvio, Motta Marcello. Capitano: Spagnotto Claudio

 

Monviso Sporting Club: Cravero Barbara, Sobrero Benedetta, Centamo Roberto, Passarella Stefano, Ferrero Roberto, Rodia Giosuè, Capello Filiberto, D’Oria Roberto. Capitano: Ligotti Fabio.

 

Questo il calendario dell’ultima giornata del girone 8 della serie B:

 

18 giugno

Valletta Cambiaso Asd (Ge) – Ronchi Verdi (To)

Ct Eur “B” (Rm) – Monviso Sporting Club (To)

Gardanella Gs Academy (Mi) – Lumanije Centri Sportpiu’ (Bg)

 

Questa la classifica del girone 8 della serie B dopo quattro giornate:

Gardanella Milano                                                                                     10pt

Ronchiverdi Torino                                                                                     10pt

Lumanije Centri Sportpiu’ Bergamo                                                            4pt

Monviso Sporting Club Torino                                                                     4pt

Eur “B” Roma             *                                                                                3pt

Valletta Cambiaso Asd Genova *                                                               -1pt

*con una partita in meno che verrà disputata il prossimo 12 giugno.