Home » Brevi di cronaca » Sequestrati 47 centri massaggi cinesi: prostituzione
DOPO DUE ANNI DI INDAGINI

Sequestrati 47 centri massaggi cinesi: prostituzione

di ilTorinese pubblicato giovedì 19 gennaio 2017

polizia e carabinieriLe  forze dell’ordine questa mattina hanno posto sotto sequestro in tutta Torino 47 centri massaggi cinesi, nei quali era  esercitata la prostituzione. Il decreto di sequestro preventivo è stato emesso dal gip di Torino su ordine della Procura dopo una indagine di quasi due anni coordinata dal procuratore Paolo Borgna. Ai titolari dei locali, situati anche in alcuni centri della prima cintura, sono stati notificati gli avvisi di garanzia per i reati di sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento. I sequestri sono stati eseguiti dalla  polizia municipale, dai  carabinieri e dalla polizia.
   

(foto: il Torinese)