Home » Brevi di cronaca » Sequestrati 110 milioni: “pensionato” evade il fisco per 70 anni
UN TESORO TRASFERITO ALL'ESTERO

Sequestrati 110 milioni: “pensionato” evade il fisco per 70 anni

di ilTorinese pubblicato martedì 22 luglio 2014

finanzaLa Guardia di finanza  ha ricostruito le azioni  dell’uomo addirittura ad incominciare dagli Anni ’50

 

110 milioni di euro sequestrati a un imprenditore torinese che oggi è in pensione, da parte delle fiamme gialle.  

 

La Guardia di finanza a conclusione di una difficile e lunga indagine ha ricostruito le azioni  dell’uomo addirittura ad incominciare dagli Anni ’50.

 

 E’ stato così scoperto un sofisticato sistema di operazioni che ha permesso all’imprenditore di costruire un notevole capitale all’estero e, infine,  di ricondurlo in Italia grazie agli scudi fiscali del 2003 e del 2009.

 

(Foto: il Torinese)