Home » prima pagina » Sequestrata la pista dove è morta la piccola Camilla
La Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo

Sequestrata la pista dove è morta la piccola Camilla

di ilTorinese pubblicato venerdì 4 gennaio 2019

A Sauze d’Oulx dove mercoledì  è morta Camilla, la  bimba romana di 9 anni dopo essere caduta e avere  urtato contro una barriera frangivento, è stata sequestrata dai carabinieri la pista “imbuto” su ordine della Procura di Torino. Sono state sequestrate anche altre piste nella zona. La Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo iscrivendo nel registro degli indagati quattro persone della Sestrieres Spa, la società degli impianti sciistici della Via Lattea, indagati anche nell’inchiesta sulla morte dello sciatore Giovanni Bonaventura, avvenuta lo scorso anno vicino al luogo del nuovo incidente.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE