Home » prima pagina » Sciopero, pochi in piazza: “Non abbiamo governi amici”
"Prima gli sfruttati"

Sciopero, pochi in piazza: “Non abbiamo governi amici”

di ilTorinese pubblicato venerdì 26 ottobre 2018

Erano circa cinquecento i manifestanti scesi in piazza a Torino, in occasione della giornata di sciopero nazionale di vari settori, tra i quali scuola e trasporti (ma non i servizi di Gtt). Nel corteo erano visibili, come scrive l’Ansa,   gli striscioni “Prima gli sfruttati” e “Non abbiamo governi amici”, oltre alle bandiere dei sindacati di base, dei No Tav e di Rifondazione Comunista. Il serpentone di manifestanti è partito dalla stazione di Porta Nuova e percorrendo via Roma ha raggiunto piazza Castello. Non sono mancati slogan contro i vicepremier Luigi Di Maio e  Matteo Salvini.

 

(foto archivio)

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE