Home » LIFESTYLE » Santa Polenta!
Da venerdì 27 a domenica 29 ottobre

Santa Polenta!

di ilTorinese pubblicato giovedì 26 ottobre 2017
In autunno, cosa c’è di meglio di un cibo che riscalda e rincuora? A Eataly Lingotto arriva “Santa Polenta”: tre giorni di festa dedicati all’antichissimo piatto a base di farina di cereali. Nata come un piatto povero e poi diventata l’emblema dell’Italia Settentrionale, la polenta è il simbolo della famiglia e della festa. Il suo gusto, come cibo semplice e fortemente identitario, si ricollega ai valori della terra e della tradizione.
Di seguito il programma dei 3 giorni di festa:
– Venerdì 27 ottobredalle ore 20.00 alle ore 24.00, Sala 200
Polenta Rock
Il weekend comincia nel modo migliore con la musica dal vivo dei Rock a’ Tock: una serata all’insegna del divertimento durante la quale andremo ai grandi classici degli anni ’70 e ’80, fino al Rock e al Pop dei giorni nostri, senza dimenticare i brani d’autore. Sarà inoltre presente la Fondazione Ricerca Molinette per presentare l’edizione 2017 di “Un Baffo per la Ricerca”, la campagna per la prevenzione dei tumori maschili. Informazioni sul programma di eventi e iniziative organizzate sul territorio durante tutto il mese di novembre, saranno disponibili al banchetto, dove sarà possibile ricevere il merchandising a tema baffo in cambio di una donazione. I fondi raccolti nell’ambito della campagna, verranno devoluti al dipartimento di Urologia dell’Ospedale  Molinette, per l’acquisto di strumenti di biopsia di precisione.
***
Da mangiare la polenta di SANTA POLENTA, Via Barbaroux 33, Torino:
Polenta e salsiccia
Polenta e baccalà alla vicentina
Cialda di farina di polenta lardo e noci
Bruschetta di polenta
Quadrotti di polenta con salsa di parmigiano
Ciambellino di polenta con ratatouille
In abbinamento la birra artigianale alla spina Baladin e il vino sfuso Barbera e Arneis Fontanafredda
Al dolce ci penserà FOL POPCORN, Via Maria Vittoria 2, Torino:
Margherita: fragranti popcorn con pomodoro e origano
Fondente passione: popcorn mushroom scoppiati ad aria, ricoperti da diversi strati di cioccolato ed infine arricchiti con soffice polvere di cacao
Pistacchio: popcorn capaci di sprigionare tutta la bontà dei pistacchi
Tutte le degustazioni sono a gettoni (1 gettone= 2 €)
***
– Sabato 28 ottobre, dalle ore 11.45 alle ore 15.15 e dalle ore 18.45 alle ore 22.15
La polenta nei Ristorantini
I Ristorantini di Eataly ospiteranno gli chef di alcuni ristoranti, che proporranno piatti pensati per l’occasione:
Ai Ristorantini di Salumi&Formaggi e Verdure LA SARTORIA, Via Sant’Anselmo 27/a, Torino
Polenta bianca alla parmigiana, 10,00 €
Al Ristorantino della Carne SANTA POLENTA, Via Barbaroux 33, Torino
Polenta e salsiccia, 12,00 €
Polenta e garitule, 14,00 €
Polenta, salsiccia e garitule, 14,00 €
Al Ristorantino del Pesce BACALHAU – OSTERIA DEL BACCALÀ, Corso Regina Margherita 22, Torino
Baccalà alla vicentina con polenta, 14,00 €
Fish and chips in salsa di gorgonzola, 13,00 €
***
– Sabato 28 ottobre, dalle ore 15.00 alle ore 16.00
Show cooking con l’associazione BreadHeArt
Ci saranno anche gli amici dell’associazione culturale BreadHeArt, nata con l’obiettivo di diffondere la cultura e tutti i segreti dell’arte bianca, che proporranno uno show cooking gratuito. Insieme vedremo come preparare un pane non convenzionale usando la farina di mais ed alcune eccellenze della tradizione regionale del Belpaese come speck e fontina. Andremo anche alla scoperta della pasta madre, per realizzare il pane a casa, con tante gustose ricette.
***
 Domenica 29 ottobre, dalle ore 17.00 alle ore 21.00, Dehors di Eataly
La merenda sinoira
Merenda sinoira a base di polenta e musica dal vivo, nel Dehors. Verrà a trovarci la band dei Trelilu, che proprio nel 2017 festeggia i suoi 25 anni di attività!
Di seguito il menu:
Polenta semplice, 4,00 €
oppure
Con fricandò: salsiccia maiale, bocconcini di manzo e bocconcini di maiale in umido, 6,00 €
Con crema di formaggi: fontina, gorgonzola e taleggio, 6,00 €
Con bagna dell’inferno: salsa con pomodoro, aglio e acciughe, 6,00 €
Con marmellata di ramasin, 5,00 €
Con marmellata di albicocche, 5,00 €
In abbinamento birra artigianale alla spina Baladin e vino sfuso Barbera e Arneis Fontanafredda