Home » prima pagina » San Silvestro, bomba carta esplode alla Falchera: 4 feriti e vetri di una ventina di case in frantumi
Le persone colpite dall'esplosione hanno riportato ferite lacero-contuse non gravi agli arti e al volto

San Silvestro, bomba carta esplode alla Falchera: 4 feriti e vetri di una ventina di case in frantumi

di ilTorinese pubblicato lunedì 1 gennaio 2018

Bilancio negativo per i botti di Capodanno anche a Torino. Una bomba carta artigianale è esplosa verso la mezzanotte in via delle Querce, in zona Falchera. Quattro le persone ferite per le schegge. L’esplosione, avvenuta nei pressi dei cassonetti dei rifiuti ha danneggiato alcune auto vicine e mandato in frantumi i vetri di una ventina di abitazioni. I carabinieri e i vigili del fuoco hanno trovato oltre 500 grammi di materiale esplosivo e una decina di altri ordigni inesplosi. Le persone colpite dall’esplosione hanno riportato ferite lacero-contuse non gravi agli arti e al volto guaribili in alcuni giorni. Ma il bilancio sarebbe potuto essere ben più grave.