Home » Cosa succede in città » San Giovanni, il primo “farò” di Appendino cade dalla parte giusta
TRADIZIONE POPOLARE

San Giovanni, il primo “farò” di Appendino cade dalla parte giusta

di ilTorinese pubblicato giovedì 23 giugno 2016

farò3

“Sono davvero orgogliosa di rappresentare la città e cercherò di non deluderla”. Queste le parole della neoeletta sindaca Chiara Appendino nel presentarsi ieri a Gianduja per i festeggiamenti di San Giovanni. Il “farò” di piazza Castello, alla cui accensione era presente la prima cittadina, una volta bruciato è caduto dalla parte “giusta”, cioè verso Porta Nuova: secondo la tradizione popolare è un buon auspicio per i torinesi.

In occasione delle celebrazioni di Sanappendino fascia Giovanni, protettore della Città, è previsto un fitto calendario di appuntamenti. Musica, spettacoli teatrali, iniziative, tra cui il tradizionale corteo storico, l’accensione del Farò e lo spettacolo pirotecnico della sera del 24 giugno. La neo-sindaca Chiara Appendino  parteciperà ai festeggiamenti del santo patrono e sarà la sua prima uscita ufficiale, dopo la febbre che l’ha colpita in questi giorni. Leggi il programma completo su www.comune.torino.it

INFO GTT PER FESTA DI SAN GIOVANNI
Nell’ambito dei festeggiamenti per San Giovanni, per permettere lo svolgimento del corteo storico nella giornata di giovedì 23 giugno, varieranno il servizio le linee 4, 6, 11, 12, 13, 15, 27, 51, 55, 56, 57, 64, 72, 72b, 92, Star 1, Star 2. Nella giornata di venerdì 24 giugno verrà prolungato l’orario di apertura della metropolitana fino alle ore 1.30 (ultima partenza da Fermi ore 0.40 e da Lingotto ore 1.05) e verrà istituita una navetta di collegamento tra piazza Vittorio Veneto e piazza Gran Madre (dalle ore 9 alle ore 20). Nella stessa giornata, verrà modificato il servizio delle linee 7, 13, 15, 16 c.s., 16 c.d., 18, 30, 52, 53, 55, 56, 61, 66, 68, 70, 73, Star 1, Star 2. La rete notturna Night Buster sarà in servizio anche nella serata di giovedì 23 giugno. Nella notte di venerdì 24 giugno, fino alle ore 1.50, varieranno invece il servizio le linee 1 arancio, 4 azzurra, 4 rossa, 5 – 5b viola, 10 gialla, 15 – 15b rosa, 18 – 18b blu, 45 – 45b marrone, 57 oro, 60 argento, 68 – 68b verde. Di seguito il dettaglio di tutte le variazioni con percorsi ed orari.

(foto: il Torinese)