Home » prima pagina » Salvini a Torino: “il centrodestra unito può andare al ballottaggio con la sinistra e vincere”
MANIFESTAZIONE DI PROTESTA CON VOLANTINI IRONICI IN DIALETTO DAVANTI ALLA GAM. IL LEADER LEGHISTA: "CHI NEGA IL NATALE AI BAMBINI E' PEGGIO DELL'ISIS"

Salvini a Torino: “il centrodestra unito può andare al ballottaggio con la sinistra e vincere”

di ilTorinese pubblicato sabato 12 dicembre 2015

SALVINI GAMSALVINI VOLANTINOSALVINI GAM2

 E poi i temi più politici: “La Lega vuole vincere per cambiare l’Italia. Le elezioni amministrative serviranno a rimettere in moto  delle città che sono ferme: non  solo Torino, ma anche a Milano, Roma e Bologna, amministrate dalla sinistra da troppo tempo”

 

La zona della Gam era blindata dalla polizia anche a causa di una manifestazione di giovani con i costumi dei personaggi del presepe che distribuivano volantini (immagine in bianco e nero in alto) contro Matteo Salvini, in città per un comizio in vista delle prossime elezioni comunali. La risposta ai manifestanti da parte del leader padano: «Coloro che negano il Natale ai bambini sono peggio dell’Isis». E poi i temi più politici: “La Lega vuole vincere per cambiare l’Italia. Le elezioni amministrative serviranno a rimettere in moto  delle città che sono ferme: non  solo Torino, ma anche a Milano, Roma e Bologna, amministrate dalla sinistra da troppo tempo”. ll leader leghista non si sbilancia sul candidato sindaco sotto la Mole:  “il centrodestra unito vince e a Torino dopo tanti anni si può andare  con  la sinistra al ballottaggio. Chi sarà il candidato e’ l’ultimo dei miei problemi. A me interessano il programma, le cose da fare e la squadra per vincere la partita”.