Home » LIFESTYLE » Il sale della terra e la stupidità umana
AL CINEMA TEATRO AGNELLI

Il sale della terra e la stupidità umana

di ilTorinese pubblicato venerdì 23 gennaio 2015

cinema sala
Domenica 25 Gennaio e lunedì 26 alle ore 21

 

Un film di Wim Wenders, Juliano Ribeiro Salgado. Un’esperienza estetica esemplare e potente, un’opera sullo splendore del mondo e sull’irragionevolezza umana che rischia di spegnerlo. Magnificamente ispirato dalla potenza lirica della fotografia di Sebastião Salgado, Il sale della terra è un documentario monumentale, che traccia l’itinerario artistico e umano del fotografo brasiliano. Co-diretto da Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, figlio dell’artista, Il sale della terra è un’esperienza estetica esemplare e potente, un’opera sullo splendore del mondo e sull’irragionevolezza umana che rischia di spegnerlo. Alternando la storia personale di Salgado con le riflessioni sul suo mestiere di fotografo, il documentario ha un respiro malickiano, intimo e cosmico insieme, è un oggetto fuori formato, una preghiera che dialoga con la carne, la natura e Dio. 

 

Il Cinema Teatro Agnelli è inserito nell’Opera Salesiana Edoardo Agnelli: si trova in via Paolo Sarpi 111 a Torino