Home » prima pagina » Sale il numero di morti su strade e autostrade. Quasi 120 mila le infrazioni al volante
Calano gli ubriachi alla guida di veicoli: gli automobilisti trovati in stato di ebbrezza nel 2016 sono stati 2.024 ovvero l'8.2% in meno rispetto al 2015

Sale il numero di morti su strade e autostrade. Quasi 120 mila le infrazioni al volante

di ilTorinese pubblicato mercoledì 4 gennaio 2017

fontanesi incidenteSale il numero dei morti sulle strade e autostrade di Piemonte e Valle d’Aosta, secondo il rapporto annuale della polizia stradale. Nel 2016 le vittime  sono state 35, cioè il 16,6% in più rispetto all’anno prima. Calano, invece, i feriti: 1.574 nell’anno,  erano 1.755 nel 2015. Le infrazioni accertate sono state 119.784, con oltre 4mila patenti ritirate. Le contravvenzioni principali riguardano l’ eccesso di velocità- oltre 14mila – seguite dal mancato uso delle cinture di sicurezza (più di 6mila) e POLIZIA FESTAdall’utilizzo del cellulare alla guida, quasi 4mila. Molte le pattuglie  impiegate nei fine settimana, per controllare la movida. Nelle notti del weekend gli incidenti sono stati 72,  4 mortali; 938, gli incidenti autostradali, di cui 31 mortali. Sono meno numerosi gli ubriachi alla guida di veicoli: gli automobilisti trovati in stato di ebbrezza nel 2016 sono stati 2.024 ovvero l’8.2% in meno rispetto al 2015.

 

(foto: il Torinese)